CURRICULUM GRETA ORTALLI

Insegnante Hip Hop & Freestyle

Greta si avvicina a 4 anni alla ginnastica. Prosegue per alcuni anni nei quali gareggia con ottimi risultati. A 7 anni manifesta il desiderio di avvicinarsi alla danza e inizia a studiare con Francesca Magnano, Cristina Fraternale e Laura de Fabianis. In quegli anni partecipa a numerosi stage con Steve la Chance, Romina Contiero, Alex Sieff, Antonio Fusco. Nel 2008 supera l’audizione per Vignale Danza e vince la borsa di studio al 100% per “Labat Loano Danza”. Nello Stesso anno si avvicina all’ hip hop studiando con Paolo Rocchi e alla danza contemporanea studiando con Anna Kolesarova. Il bisogno di approfondire la porta a concentrarsi sulla cultura hip hop ed inizia a studiare hip hop con Ryan Longo e ad avvicinarsi a quella che è la vera essenza della cultura hip hop, il freestyle. Allo studio affianca masterclass di approfondimento presso il Moma di Milano, con Pietro Froio, ma anche con Duch An Tran, Carlo Blues, Alexander Nunez, Lizard, Picca, Alesia, Frankie J, Nico Rootles, Diablo, Sly, Sara Ling, Tony Flower, Michela Cerrone, Vincenzo Gallone, Teo Popz ecc.. Nei Camp estivi ha l’occasione di studiare anche l’house e il locking. Nel mentre segue un corso di preparazione fisica e di acrobatica. Nel 2014 partecipa all’audizione per il progetto coreografico Casata Fonzarelli, la passa e ha l’occasione di ballare e gareggiare con ballerini e membri della crew. L’anno dopo inizia a studiare House con Teddy e fino ad oggi hip hop con Samu the Fonzarellis. Inizia nel 2016 il percorso da insegnante a Stile Danza, sebbene oggi Greta insegni anche in altre scuole. Fin da subito Greta si immerge nell’insegnamento e punta a far fare ai propri allievi, concorsi e contest coreografici dove i suoi gruppi ottengono numerosi trofei, i casting per Ballando On the Road e Italia’s Got Talent. Nel 2017 vince il premio Miglior Coreografia e una menzione per il lavoro svolto. Nel 2019 la crew Black Diamond viene chiamata ad indossare per un brand emergente. Oggi Greta, continua a studiare ad allenarsi e a fare contest di freestyle, quello che lei definisce come ispirazione per la sua danza e il lavoro che con grande passione svolge con i ragazzi!