Laura Valsecchi

Nata a Lecco nel 1975 e diplomata al Liceo Linguistico nel 1994, 

ha seguito corsi di pedagogia, psicologia dinamica e psicologia dell’età  evolutiva nel 1995 presso la facoltà  di filosofia dell’Università Statale di Milano ; ha seguito corso di Assistente all’infanzia e dopo anni di lavoro nell’azienda di famiglia, ha deciso di trasformare la sua passione per i bambini in vero e proprio lavoro.

 A 7 anni inizia lo studio della ginnastica artistica  presso Il CFS centro di formazione Sportiva di Erba; a 10 anni si avvicina allo studio della danza classica nella scuola, allora diretta da Liviana Arnoldi, per alcuni anni.

Tornerà alla danza successivamente, studiando presso la Scuola Dance Mania diretta da Vincenzo Aldi. 

Qui avrà occasione di sperimentare vari stili frequentando corsi di Danza Contemporanea con Piero Bellotto, danza classica con Elisabetta Saraval e Modern Jazz con lo stesso Vincenzo Aldi e Loredana Mazzoleni .

Proseguirà  gli studi con Loredana Mazzoleni, presso la scuola Stendhart da lei diretta. 

Con queste due realtà avrà modo di esibirsi in vari spettacoli sperimentando la magia del palcoscenico.

Diventata mamma all’età di 25 anni, continuerà comunque a frequentare i corsi di Loredana Mazzoleni fino al 2010, coinvolgendo anche la figlia, che ereditata poi la stessa passione per la danza. 

Negli anni successivi, si dedica a seguire i figli negli studi della danza classica e del pianoforte; stages e concorsi sono occasione anche per lei di ampliare le sue conoscenze artistiche e venire a contatto con varie realtà è personalità della musica  e della danza.

Nel 2016 avviene l’incontro, a Stile Danza, con Valentina Redaelli Faini e con Filippo Bariffi con il quale instaura subito un grande legame di amicizia.

È proprio da questo incontro che trae nuovo stimolo per un nuovo approccio attivo al mondo della danza. Nel 2017 accompagna alcuni ragazzi come tutor a vari Stages in Italia e all’estero.  In queste occasioni, approfitta del suo ruolo per assorbire quante maggiori nozioni di tecnica, assistendo ad ogni lezione e prova in teatro e in sala e  ampliando così la sua cultura artistica. Durante lo stage “Danza in Val di Noto” ha l’onore di vedere all’opera maestri e coreografi di chiara fama come Joseph Fontano, Nicoletta Pizzariello, Tuccio Rigano, Corinna Anastasio, Silvia Obino, Alberto Montesso, Francesco Posa, Francesco Lappano e molti altri. L’anno successivo conosce la Maestra Sara De Col alla quale affida la formazione della figlia; con lei l’accompagna a varie audizioni, masterclass e stages; è lei a presentarle i Maestri Cakalli e Sulejmani, i quali le permettono di assistere alle lezioni private della figlia. Da subito è rapita da questi  tre insegnanti per il carisma e la grandezza artistica e l’ empaticità con l’allievo nel loro metodo di insegnamento.

Decide di approfondire lo studio della danza a titolo di arricchimento personale e consegue prima il Diploma di Insegnante di Propedeutica alla danza certificato a livello nazionale e il Tesserino di Tecnico Primo Livello Propedeutica , poi diploma di specializzazione in Flexibility (codice CONI BI001) .

Partecipa a seminario di Stretching and flex flow;

Corso Emozioni in danza – Educare all’affettività nella prima infanzia attraverso la mediazione corporea;

Seminario con attestato ASI-CONI-MIUR “DAI PRIMI PASSI ALLA PREDANZA ” per il lavoro con bambini dai 3 anni.

Tuttora frequenta corsi di specializzazione, seminari di danza e Fitness e seminari di pedagogia e psicologia per un continuo ampliamento delle sue competenze .

Sta frequentando il corso di Hatha Yoga riconosciuto da IPHM (International Practitioners of Holistic Medicine) che permette di praticare come Operatore Certificato riconosciuto a livello internazionale.

In Asd Stiledanza è oggi collaboratore amministrativo gestionale, insegnante supplente di Propedeutica alla danza / Danza Educativa e insegnante di Flexibility .